Sono qui in montagna a godermi un po’ di aria pura alpina, nella bellissima Val Fiscalina, una valle del Trentino Alto Adige che parte dal paese di Sesto e arriva fino al Parco Naturale Tre Cime, comprendendo le cime delle Dolomiti di Sesto, con la bellissima Croda Rossa e le Tre Cime di Lavaredo.

 

 

Ho sciato su una bellissima neve fresca, adesso però sono stanca e voglio godermi un po’ di relax…

 

Mi aspetta una bellissima spa rilassante, con vasche idromassaggio calde, bagni di fieno, sauna finlandese, bagno turco e molto altro, non vedo l’ora di arrivare al centro Wellness di Caravan Park Sexten a Sesto!

 

 

Ma prima voglio viziarmi un po’ 🙂 Voglio assaggiare questo Franciacorta ed utilizzarlo per creare qualche Sparkling cocktail!

Gli Sparkling cocktail sono deliziosi ed adattissimi al pubblico femminile, sono drink preparati con i principali vini frizzanti, come il Prosecco, lo Spumante o piuttosto lo Champagne. L’importante è che il vino sia frizzante, oggi ho deciso di utilizzare il Franciacorta Berlucchi,  un’azienda familiare fortemente radicata al territorio e fiore all’occhiello delle produzioni italiane di Franciacorta, un made in Italy ricco di storia e di cultura tutto da scoprire! Fondata da Guido Berlucchi, Franco Ziliani e Giorgio Lanciani nel 1955 nel comune di Corte Franca, in FranciacortaBrescia.  L’azienda Berlucchi ha il merito di aver creato la denominazione DOCG Franciacorta nel 1961.  Oggi la voglio scoprire con qualche preparazione attraverso la cultura della miscelazione dei cocktail!

 

 

QUALI SONO I DRINK FRIZZANTI CHE CONOSCI E CHE TI PIACCIONO?

Io ne prediligo alcuni, ora te li racconto!

MIMOSA:  un grande classico inventato nella Parigi degli anni 20′, negli anni folli dove Hemingway, Scott Fitzgerald, Modigliani e tanti altri artisti e letterati hanno fatto la storia. Il cocktail Mimosa nasce all’Hotel Ritz ed è preparato con una quantità di champagne e nella stessa misura succo d’arancia fresco. Si dice sia perfetto per un brunch domenicale, per dare quel tono frizzante all’atmosfera.

 

 

ST. GERMAIN: bellissimo ed elegante da vedere, nella sua semplicità il cocktail St. Germain, preparato con il liquore francese ai fiori di sambuco St.Germain, è davvero gradevole e delicato, adatto al palato femminile 🙂  Bello da bere con le amiche dopo cena e può essere consumato come brindisi durante le festività.

La ricetta? Viene preparato con 1 cl di St. Germain e il resto del flûte viene riempito con spumante !

 

 

FRENCH 75: Uno tra i miei drink preferiti! Il cocktail French 75 nasce a Parigi nel 1915 al New York Bar, diventato poi “Harry’s New York Bar”. Viene preparato con gin, sciroppo di zucchero, succo di limone e un tocco di champagne per rendere questa meraviglia deliziosa ai palati dei suoi bevitori!

 

 

Esiste anche il famoso “Champagne Cocktail” e il “Sparkling French Martini”!

CHE SPARKLING COCKTAIL BEVI DI SOLITO? FAMMELO SAPERE QUI SOTTO!! 

 

Leggi anche l’articolo sui drink da montagna che possono scaldarti nei rifugi dopo lo sci!!