Via Pescheria 19
0541 173 6855
foyer@allmakers.it
SERVIZI: Caffetteria, Eventi, Ristorazione
VALUTAZIONE: Ottimo
TIPOLOGIA: All Day Bar
Via Pescheria 19
0541 173 6855
foyer@allmakers.it
SERVIZI: Caffetteria, Eventi, Ristorazione
VALUTAZIONE: Ottimo
TIPOLOGIA: All Day Bar

“Il primo teatro del gusto” …. Sto parlando del Foyer, dal nome si evince tutto, un teatro, un luogo raccolto dove ti puoi sentire a casa, per il giovane che cerca il posto per studiare facendo colazione, per il businessman che si siede in santa pace a pranzo, passando per le amiche che si riuniscono davanti ad un drink da aperitivo e restano poi a cena, concludendo agli amanti della miscelazione che si recano al Foyer per la degustazione di qualche buon cocktail particolare o/e distillato … Ecco questo è Foyer, un luogo per tutti, per persone che cercano diverse cose in differenti momenti della giornata, è aperto infatti dalle colazioni della mattina ai drink del dopo cena.

“Un locale dove il frigo è sempre pieno e qualcuno ti prepara qualcosa di buono” leggo sul loro menù… O ancora “Un locale dove venire da solo non è un reato”… Frasi adatte a me, che mi stupiscono, io per esempio ho sempre fame e difficilmente puoi trovare locali che possono darti da mangiare a qualsiasi ora del giorno. Inoltre viaggio spesso da sola.. Entrare in un locale e far sentire il cliente accolto è per me la prima regola, non so tu come la pensi, ma credo faccia davvero piacere a tutti.

“Il Foyer dei teatri non è solamente un ambiente d’attesa, ma un luogo per ritrovarsi e dare spazio, in forme e linguaggi diversi, al gusto, al tempo libero, al racconto e all’incontro”.

Oggi ti presento la nuova cocktail list del locale Foyer, che si trova in Vicolo Pescheria 19/21 a Rimini !

Ci sono tante cose da raccontare su questo ricco locale, nella prima parte dell’articolo mi dedico al cocktail “Operà” dedicato all’essenza che esprime Foyer, mentre nelle prossime puntate vedremo anche la proposta gastronomica e tanto altro ancora.

OPERA’ è un drink a cura del Bar Manager Manuel Paolini che lo presentò al Concorso Nazionale AIBES Associazione Italiana Barmen e Sostenitori arrivando tra i primi drink apprezzati dalla giuria.

Il cocktail si ispira ad un Mint Julep, cercando di osare e di andare fuori dagli schemi, usando infatti uno Scotch Whisky, il Lagavulin torbato, che viene spezzato con aromi di vaniglia in infusione, arancia bionda fresca, zucchero bianco, foglie di menta, tè nero Lapsang e un goccio di acqua naturale. La torbatura del Lagavulin viene così ammorbidita e rende il drink piacevole anche per i palati più sensibili alla torba, che comunque persiste e caratterizza il drink, ma lo rende gradevole e rinfrescante.

INGREDIENTI DI “OPERA’” DRINK:

Lagavulin 16y

Zucchero bianco

Foglie di menta

Arancia gialla

Vaniglia

Tè nero affumicato

Cannella in infusione

Il drink viene guarnito con una foglia con aroma al pepe nero e zucchero a velo.

Complesso ma veramente delizioso!! Io che non amo assolutamente i whisky torbati riesco senza problemi a bermelo tutto, e poi dai, era una favola alla vista!!

Il Foyer ha anche altre caratteristiche, ovvero la sua abilità nell’usare la materia prima CAFFE’.

Infusi di caffè, estrazioni alternative di caffè, filter coffe e la classica caffetteria preparata a regola d’arte dal Maestro del Caffè Gianluca Tofani, questò è anche Foyer. Inoltre, il caffè è veloce e facile per asporto! Hai fretta? Be qui al Foyer non è un problema. 

Nella foto qui sotto, invece, puoi immaginare il gusto del Negroffee, un Negroni rivisitato a base di infuso al caffè, con Campari, Vermouth Rosso, Specialty Colombia, Gin Tanqueray US .

Gli altri cocktail a base di caffè sono: Un Americano al Foyer, Negroffee Sbagliato, Dirty coffee analcolico.

Che fai? Non corri ad assaggiarli?

La foto che vedi qui sotto invece  è il cocktail “Schopenhaur” preparato dal Bar Manager del Foyer Manuel Paolini. Un drink a base di ibisco e rosa nera messe in infusione senza teina, dal colore spettacolare e dal gusto delicatissimo.

INGREDIENTI DI “SCHOPENHAUR” DRINK:

Gin Bombay Sapphire

Liquore di agrumi di Sicilia

Pompelmo rosa

Lime fresco

Infuso di rosa nera e karkadè

Top di tonica

Quando Manuel me lo ha presentato ho detto semplicemente “wooow” … Era bellissimo, poi assaggiato acquistava ancora più valore, pieno ed equilibrato risuonava in bocca, delicato e poi… offerto ad una donna colpisce dritto al cuore!

Infine, mi sono chiesta “Ma perché i cocktail devono essere solo ALCOLICI?”

Chi ha detto che chi non può bere alcol NON ha diritto a bersi un bel cocktail con i suoi amici?

Poche ma veramente poche volte nei bar che visito vedo una lista cocktail analcolica. E’ davvero un peccato escludere e far sentire esclusi molti clienti che avrebbero il desiderio di essere “trattati” come gli altri “normali” bevitori, non trovi?

Ecco perché sono rimasta piacevolmente sorpresa quando al locale Foyer ho assaggiato il cocktail analcolico NABUCCO. Buono, corposo, vellutato, bello da vedere esteticamente e sopratutto un cocktail ANALCOLICO come si DEVE!! Grazie Foyer per la bellissima sorpresa,

INGREDIENTI “NABUCCO” DRINK:

Succo di lime

Melograno

Infuso di rosa nera & ibisco

Velluto di vaniglia

Il primo teatro del gusto ti sta aspettando per questa alternativa creazione e per tantissime altre!

Si ringrazia Manuel Paolini, Bar Manager di Foyer, per la preparazione dei cocktail.

Consigliato per: COLAZIONI, PRANZO, APERITIVI, CENA, DOPO CENA

Tipologia e prezzi locale: COCKTAIL BAR & RISTORANTE, TRANQUILLO E GIOVANILE 💰💰