Drink e Cinema? Perchè no?

 

Diversi sono i drink dedicati al cinema, risultando una bella accoppiata vincente!

 

 

Proseguono le avventure nel mondo del beverage associato al cinema!

 

Dopo Iron Man-go Punch, questa volta la creatività spetta al Head Bartender Simone Mina del Ch 18 87, il cocktail bar dello storico ristorante Checchino dal 1887 di Roma.

 

Ti presento il drink LOGAN, ispirato al film “X-Men: Dark Phoenix”, di Simon Kinberg, 2019.  Eccolo in tutta la sua bellezza e freschezza!

 

 

 

INGREDIENTI

6 cl whisky Laphroaig 10yo

1,5 cl Mistrà caffè

3 cl lime

3 cl succo di ananas

3 cl té Lampsang Souchong

2 cl albume

1,5 cl orzata

 

Bicchiere: Highball
Garnish: foglie di tè Lampsang Souchong

Preparazione: con la tecnica del shake and double strain, versare tutti gli ingredienti nella metà più piccola di shaker a due pezzi. Colmare di ghiaccio la metà più grande, shakerare energicamente e filtrare due volte con l’ausilio di un colino da ghiaccio e uno a maglia fina in un bicchiere highball colmo di ghiaccio. Infine, guarnire con alcune foglie di tè Lampsang Souchong galleggianti sulla spuma del drink.

 

 

Lascio spiegare l’ispirazione nata per la creazione di questo drink direttamente al barman Simone a sue parole:

 

“In questo drink ispirato a Wolverine, uno dei personaggi più iconici dell’universo Marvel, iconico e controverso, un vero antieroe dal carattere tutt’altro che facile. Nella trasposizione cinematografica del personaggio, Wolverine viene visto spesso bere whisky o birra e mentre fuma un sigaro. L’idea del cocktail é quella di creare un drink fresco ma dal carattere forte e affumicato, reso grazie al whisky torbato scozzese Laphroaig 10 anni, mascherato in un bicchiere di birra e con il Mistrà Caffè, liquore al caffè che nasce dalla prelibata unione del Mistrà con il 35% di purissimo infuso di caffè.”

 

Corriamo a vedere il film e poi corriamo al bar, in questo caso al Ch 18 87 per assaggiare il drink!

 

 

Checchino Dal 1887

Via di Monte Testaccio, 30, 00153 Roma RM

 

SCOPRI ANCHE GLI ALTRI ARTICOLI DEL MAGAZINE QUI!