Parco Federico Fellini 47921
0541 56000
info@grandhotelrimini.com
SERVIZI: Eventi, Ristorazione
VALUTAZIONE: Buono
TIPOLOGIA: Hotel Bar
Parco Federico Fellini 47921
0541 56000
info@grandhotelrimini.com
SERVIZI: Eventi, Ristorazione
VALUTAZIONE: Buono
TIPOLOGIA: Hotel Bar

Oggi sono qui nel magnifico Parco Federico Fellini di Rimini, dedicato al famoso ed importante regista, fumettista, sceneggiatore e scrittore italiano Federico Fellini (1920- 1993).

In questo piacevole e soave parco si instaura il lussuoso e storico Grand Hotel Rimini, eletto monumento nazionale nel 1994. Questo bellissimo edificio fu progettato dall’architetto uruguaiano Paolo Somazzi e venne inaugurato il 1 luglio 1908. La seconda guerra mondiale lo rovinò moltissimo e così negli anni 50’ il Grand Hotel Rimini vide un’importante opera di restauro, per ripristinare tutta la sua bellezza storica.

Ad oggi l’hotel dispone di 200 camere molto spaziose, con un’importante facciata in stile liberty che puoi notare dalle fotografie qui sotto. Il giardino esotico dedicato al regista Fellini possiede arredi francesi e veneziani del XVIII secolo, che evocano atmosfere suggestive del passato.

Mi ci perdo in tanta bellezza e in tanta pace, decido pertanto di assaggiare qualche drink della cocktail list dell’American Bar del Grand Hotel di Rimini…

La lista cocktail è ben divisa in sezioni distinte, tra cui: i grandi classici, gli after dinner, i cocktail Martini, gli champagne cocktail, i frozen, i long drink, i fancy drink (ovvero quelli più moderni) ed infine gli analcolici.

Decido dunque di assaggiare due tipologie di drink differenti e parto con il primo, il “Rossini”, ovvero uno champagne cocktail.

INGREDIENTI DI “ROSSINI” DRINK:

Champagne

Fragola frullata

Siccome sono in un posto di elevata importanza storica, ed inoltre nella cocktail list si riportano tanti drink e classici, vorrei raccontarti ma mano che assaggio il cocktail la storia del Rossini.

Il Rossini è della stessa famiglia del Bellini preparato con la pesca bianca, del Tiziano che usa l’uva fragola, del Tintoretto con il succo di melograno ed infine anche del Puccini, creato con il succo di mandarino. Il Rossini si presenta con la purea di fragola ed è delizioso! E’ uno sparkling cocktail, delicato e leggero, io lo berrei già dal primo pomeriggio 🙂

Ma come nasce questo cocktail?

Il Rossini fu creato dal maestro Arrigo Cipriani per il grande compositore italiano, Gioacchino Rossini che visse dal 1792 al 1868, con lo scopo di completare la proposta dell banco bar dell’Harry’s Bar di Venezia.

Vola anche tu sulle note de Il barbiere di Siviglia o de L’italiana in Algeri, le composizioni di Rossini, e goditi questo fresco drink di stagione! E’ indicato soprattutto per il palato femminile 🙂

Incuriosita dalla drink list del Grand Hotel, proseguo l’assaggio con il cocktail “Espresso Martini”, lo hai mai bevuto?

Questo drink, dal nome fuorviante, non ha nulla a che vedere con la famiglia dei “Classici Martini”, ma prende questo nome solo dalla tipologia di bicchiere che si usa per il servizio.

INGREDIENTI DI “ESPRESSO MARTINI” DRINK:

Vodka

Espresso ristretto

Kahlua

Polvere di cacao

Guarnizione a piacere con chicchi di caffè

Come nasce?

Si narra che una modella nel 1980 a Londra entrò al cocktail bar del Fred’ Club e disse al barman, il famoso Dick Bradsell, le testuali parole:

“Wake me up and then fuck me up”

Ovvero tradotto in italiano sarebbe:  “Puoi farmi qualcosa che mi faccia svegliare un po’ e che poi mi fotta il cervello?”. Il barman non poteva rifiutarsi dall’eseguire il suo compito e, anche se la richiesta era stata posta in un modo bizzarro, le preparò l’Espresso Martini!

Secondo me l’ha svegliata sicuramente avendo ben 5 cl di vodka presenti nel drink, a me ha svegliato sicuro! 🙂

Questo cocktail, infatti, è da considerare un after dinner, per l’elevata presenza alcolica ed anche per il gusto digestivo del caffè, perché no!

Te lo consiglio dopo cena da accompagnare a dei dolci,  come la zuppa inglese o una cheese cake al cioccolato.

Lascio a te ora esplorare il resto delle proposte del Grand Hotel di Rimini, sia per quanto riguarda l’American Bar, sia per l’offerta gastronomica e l’ospitalità del servizio.

“Con un appeal internazionale e un’ospitalità a cinque stelle,

il Grand Hotel Rimini vanta una storia centenaria nel segno del mito Felliniano”

Rivivi il genio e la comicità del film “Amarcord” (1973) di Federico Fellini, girato proprio qui nel Grand Hotel Rimini!

GRAND HOTEL RIMINI

Parco Federico Fellini – Rimini

Telefono: +39 0541 56000

Email: info@grandhotelrimini.com

Consigliato per: APERITIVI, CENA, DOPO CENA, HOTEL 

Tipologia e prezzi locale: LUXURY HOTEL 💰💰💰

SCOPRI GLI ALTRI LOCALI VISITATI A RIMINI CLICCANDO QUI!