Sforzi, sudori, urli, fatiche. Ma anche gioie, curiosità, innovazioni, creatività, sorrisi ed emozioni. Questo è quello che riassumo quando penso al lavoro e all’impegno che c’è dietro al progetto La Ragazza che Beve.  Non è solo un’idea, è un lavoro, il mio lavoro, il mio obiettivo quotidiano, che con tenacia porto avanti giorno per giorno, minuto per minuto, mese per mese.

Ma le soddisfazioni arrivano per tutti se ti impegni! E qui oggi voglio esprimere con voi la mia felicità del vedere il mio nome, il mio volto e la mia testimonianza sull’importante magazine di settore, ovvero BarTales. 

Questo Magazine è nato nel 2013 come la prima rivista italiana gratuita che parla esclusivamente di bartending. Grazie a collaboratori con un indiscutibile profilo professionale e riconosciuti come opinion leader di settore, BarTales arriva ad avere circa 30.000 i download mensili del magazine online, stampato anche in edizione collection trimestralmente in Italia. 

 

 

 

Non è sempre semplice, per chi inizia ora direi che non lo è mai.  Però alla fine se vedono che sei bravo ed intelligente le persone ti danno fiducia ed iniziano a parlare di te! Ecco, BarTales lo ha fatto.

Grazie per l’articolo che parla della figura del drink blogger e riporta la mia persona come testimonianza.

 

L’ARTICOLO LO TROVI NEL NUMERO DI GIUGNO 2019 A PAGINA 112 SUL SITO DI BARTALES! Clicca qui

 

 

 

 

SCOPRI ANCHE GLI ALTRI ARTICOLI DEL MAGAZINE QUI!