Cheers, Prosit, Saude, Mabuhay e tantissime altre ancora sono alcune delle espressioni usate nel mondo per brindare, portando in alto i calici ed augurandosi un reciproco buon auspicio. 

 

Vediamo in questo articolo vari modi e parole usate per brindare in diversi continenti del mondo!

 

Prima però ti lascio qui una domanda se desideri approfondire la storia di come nasce il “brindisi”: Come nasce la storia del CIN CIN?

 

SCOPRI LA STORIA DEL CIN CIN QUI: “La storia del CIN CIN”

 

Viaggiamo insieme virtualmente alla scoperta delle espressioni per brindare più usate nei vari paesi del mondo, let’s travel!

 

Come si brinda in Europa? 

 

REGNO D’INGHILTERRA – “Cheers” con pronuncia “chirz”

 

REPUBBLICA D’IRLANDA – “Slainte” (“slanti”) che significa “buona salute”

 

GERMANIA – “Prosit” (“prozit”) o “prost” che significa “che ti porti bene”

 

FRANCIA – “Sante” (“sant”)

 

OLANDA – “Proost” (“proust”) ovvero “evviva”

 

BELGIO – op uw gezonheid (“op vu gazonted”) per dire “buona salute”

 

SPAGNA E LE VARIANTI – “Salud”, in Catalogna si usa “Salut”. A Madrid dicono “Arriba, abajo, al centro y pa dentro”

 

PORTOGALLO – “Saude”, è simile alla Spagna

 

RUSSIA – “Na zdorovje” (“na zdarofsc”)


MOLDAVIA – “Hai devai” (“Ai devi”) che significa “Andiamo”, usato 20-30 volte al pasto!

 

SVEZIA -“Skål!” (“skol”) che significa “Coppa”

 

ALBANIA -“Gesuaz” (“Ghesuaz”), cioè “Gesù”

 

Come si brinda negli Stati Uniti d’America?

 

STATI UNITI + CANADA – “cheers”

 

BRASILE –  “Vida” o “Saude”, “Vita” o “Salute”

 

VENEZUELA – “salud y que dios te quide”, ossia “Salute e che Dio si prenda cura di te”

 

CUBA –  “echale a eso” che significa “mandalo via o buttalo fuori (dal bicchiere)”

 

Come si brinda in Asia? 

 

CINA – “Ganbei” e cioè “bicchiere secco o vuoto”, un invito a svuotare il bicchiere tutto in una volta (bere a più sorsi non è considerato elegante)

 

GIAPPONE – “Kanpai” con significato uguale al cinese “Ganbei” (da non usare Cin Cin poiché si riferisce all’organo sessuale maschile)

 

Come si brinda in Africa? 

Si premette che in molti paesi africani (come in diversi del Sud Est Asiatico), essendo di religione musulmana, il brindisi non è una consuetudine poiché non ammesso. Perciò solo in certi stati si trovano espressioni usate per brindare. 

 

SUD AFRICA – “Cheers” e “Gesondheid” (“Ghesondeid”), che vuol dire “Salute”

 

Come si brinda in Oceania? 

 

AUSTRALIA – “Cheers”

 

NUOVA ZELANDA -“Kia ora” che in lingua Maori può essere tradotto con “Stai bene o stai sano”

 

 

Conoscevi alcune di queste espressioni? 

Ora sei pronto per brindare nei più noti paesi del mondo quando viaggerai! 

 

CIN CIN! 🙂