Borgo Pinti 99
055 26261
SERVIZI: Caffetteria, Eventi, Ristorazione
VALUTAZIONE: Strawow
TIPOLOGIA: Hotel Bar
Borgo Pinti 99
055 26261
SERVIZI: Caffetteria, Eventi, Ristorazione
VALUTAZIONE: Strawow
TIPOLOGIA: Hotel Bar

“Era una domenica, il 15 giugno del 2008, quando il Four Seasons Hotel Firenze restituì alla città la meraviglia di due palazzi storici, il cinquecentesco palazzo della Gherardesca e la seicentesca La Villa, immersi in uno straordinario parco monumentale, tra i giardini privati secondo solo a Boboli. Non fu semplicemente la nascita di un albergo, ma l’inizio di un nuovo capitolo fiorentino nella storia dell’ospitalità, quello cui tutti gli hotel di alta gamma si sarebbero poi ispirati per offrire solo il meglio. […] Un albergo con due ristoranti, lounge bar, spa, piscina all’aperto e suite storiche circondate dal verde, è a tutti gli effetti un esclusivo resort in pieno centro storico.”

Direttamente con un estratto dal libro di celebrazione dei 10 anni di vita del Four Seasons Hotel Firenze, pubblicato nel 2018, colgo queste parole per farti entrare nell’atmosfera che ho vissuto visitando il principale cocktail bar di questo magnifico hotel, l’Atrium Bar.

Ad accogliermi c’è l’Head Bartender Edoardo Sandri che gestisce “Atrium Bar”, che è presente dall’estate all’inverno come luogo di riferimento di tanti turisti di passaggio, dei clienti stessi dell’albergo e soprattutto dei fiorentini.

Atrium Bar è un lounge bar romantico, avvolgente, con un clima intimo e intenso sia nei sapori sia nei profumi. È aperto dalla mattina per le colazioni fino al dopo cena, alle ore 1:00, adatto per chi ama coccolarsi con un drink piuttosto che un distillato in compagnia dei suoi amici.

Visto il meraviglioso spazio verde all’esterno dell’hotel, con il Giardino all’Inglese del palazzo della Gherardesca, il più grande giardino privato nel centro storico di Firenze, con ben 25.000 piantine ogni anno, si è pensato di offrire agli ospiti dell’hotel ed agli esterni un momento di relax a bordo piscina con il “Pool Tree Bar” che sarà pronto con i primi climi caldi.

I signature cocktail di quest’area esterna all’hotel sono stati pensati nel segno della freschezza e del gusto dell’estate, da assaporare mentre si mangia un sandwich di verdure per esempio. La cocktail list è ispirata al Mediterraneo, cominciando dalle coste del Marocco per poi passare alla Spagna ed infine all’Italia ed alla Grecia, con un tripudio di profumi, gusti ed aromi.

Infine ti presento il terzo ed ultimo bar del complesso del Four Seasons Hotel Firenze, il “Magnolia” con drink che presentano una chiara influenza asiatica, estivi nella presentazione, molto freschi al gusto e studiati per essere abbinati piacevolmente alla gastronomia fusion e giapponese del ristorante adiacente a questo cocktail bar.

Il Bartender Karem mi ha dato una piccola anticipazione su alcuni drink che saranno presenti nella lista cocktail di questo bar a tema fusion. Saranno drink ispirati alle arti giapponesi, come l’arte del tatuaggio con il cocktail “Beer e zoomi”, od ancora drink ispirati all’arte del bonsai.

Ma torniamo al cocktail bar principale, l’Atrium Bar, dove ho avuto modo di assaggiare una parte della cocktail list presente oggi e vivere un’esperienza a cinque stelle in questo magnifico hotel.

Iniziamo con il descrivere la filosofia del menu, dedicato al concetto delle sfide, che siano artistiche o sportive, cercando di mettere in competizione virtualmente personaggi di varie discipline. Sono stati così creati 12 cocktail che prendessero spunto, sia negli ingredienti che nella presentazione, da vari personaggi famosi e rappresentativi.

L’Atrium Bar offre un aperitivo internazionale, con influenze nei cocktail e nella miscelazione che derivano un po’ da tutto il mondo, seguendo le linee della classicità e quelle innovative raccontate attraverso questo menu, che stato ideato da Edoardo Sandri.

Dalla lista drink, chiamata “La Sfida”, Edoardo mi fa assaggiare il “Coppi e Bartali”, un cocktail dedicato alla sfida sportiva ciclistica presentata come una corsa a tappe maschile che si svolge sulle strade dell’Emilia-Romagna ogni anno nel mese di marzo.

Il drink è un twist sulla bicicletta, un aperitivo alcolico nato nel Nord Italia ed amato dagli uomini che andavano al bar in bicicletta per incontrarsi e giocare a carte. Viene servito all’interno di un bicchiere a forma di borraccia, disegnato appositamente per Atrium Bar.

INGREDIENTI “COPPI E BARTALI” DRINK:

Blanc de Lissart White Wine

China Clementi

Amarancia Borsi

Sherbet Orange

Melissa e Ginger

Citrico e speziato con un’intensità alcolica media, questo cocktail è appunto dedicato a Gino Bartali e Fausto Coppi. L’ho trovato gradevole e delicato.

Proseguo poi con il secondo drink dedicato al concetto delle sfide nell’ambito musicale, con i personaggi Freddie Mercury e Michael Jackson.

Il drink si presenta con una foglia di ostrica usata come guarnizione che si mangia prima della bevuta e che si lega allo zafferano ed alla pesca presenti nel cocktail. Si presenta con una gradazione alcolica alta, amaro e più corposo rispetto al primo che ho assaggiato.

INGREDIENTI “FREDDIE MERCURY – MICHAEL JACKSON” DRINK:

Saffron-infused Patron Silver Tequila

Alchermes SMN

Bitter Campari

Peach Shrub

Black Seed Oil

Rose Essence

Il bellissimo ambiente, la dolce e calma atmosfera, l’ospitalità a cinque stelle, la gentilezza e la professionalità dello staff con cui mi sono interfacciata, portano questo cocktail bar, gli altri bar presenti nella struttura, i ristoranti, e l’intero complesso del Four Seasons Hotel Firenze ad essere davvero un luogo di cui Firenze ed i fiorentini possono andare fieri, per il pregio storico e per la qualità offerta.

Ringrazio in particolar modo l’Head Bartender Edoardo Sandri per l’ospitalità, il Barmanager Tommaso Ondeggia e tutto lo staff di Atrium Bar, tra cui i Bartender Karem Pasqualetti e Simone Corsini.

Concludo con una frase riportata sul menu:

“La nostra speranza e di essere riusciti a racchiudere in un bicchiere non soltanto un drink ma un’esperienza intellettualmente gustativa.”

Four Seasons Hotel Firenze è anche molto altro, scoprilo nel dettaglio nei contatti qui sotto, buona esperienza!

Four Seasons Hotel Firenze

Borgo Pinti, 99, 50121 Firenze

Telefono: 055 26261

Consigliato per: APERITIVI, CENA, DOPO CENA, HOTEL 

Tipologia e prezzi locale: LUXURY HOTEL 💰💰💰

SCOPRI ANCHE GLI ALTRI LOCALI VISITATI A FIRENZE QUI!